Associazione USEI Unione di Solidarietà degli Ecuadoriani in Italia 10 anni al vostro servizio
Google Plus
Google+
 
24/06/2020 paginahome  
Regione Liguria; BANDO PER 40 GIOVANI IMPIEGATI IN ATTIVITÀ DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DI SUPPORTO ALLA FASE 3 DELL’EMERGENZA COVID19
Con la dgr n.490/2020 è stato approvato il bando per la selezione di 40 giovani dai 18 ai 29 anni da impiegarsi in attività di supporto alla Fase 3 dell'emergenza Covid19 presso Enti di servizio civile regionale. I requisiti per la partecipazione sono specificati nel bando allegato al provvedimento. I mesi di servizio civile regionale previsti sono 6, con 25 ore di attività settimanali, i benefici corrisposti ai giovani sono pari a 433,80 mensili.

Gli ambiti di attività previsti sono i seguenti:

area infanzia e minori: attività supporto di iniziative e strutture nel nuovo scenario di riapertura servizi per infanzia (affiancamento operatori, distanza sociale, accoglienza accessi)
area anziani, disabili e fasce deboli: servizi di supporto sia alle esigenze di tipo primario che di accesso agli strumenti informatici (utilizzo computer, internet, social network video chiamate, utilizzo spid e accesso servizi pubblici online)
area strutturale ambientale accessibilità: servizi per ripristino aree esterne e verdi in prossimità di strutture di tipo educativo ricreativo, con allestimento spazi e supporti informativi per rispetto normativa distanza sociale, percorsi verdi e/o spazi per mobilità alternativa (piste ciclabili percorsi pedibus) attività ampliabile progressivamente anche alle riaperture a spazi di tipo culturale e artistico
area servizi ordinari o rimodulati impegnati in emergenza: servizi di enti impegnati direttamente per loro natura in emergenza (Croce Rossa, Anpas Pubbliche Assistenze, Caritas, Comuni, Municipi) o rimodulati sulle stesse (enti vari di terzo settore) con attività tipo accompagnamenti sanitari, presidi raccolta e consegna generi di prima necessita, consegna presidi medici e di sicurezza.
Gli Ats del servizio civile delle quattro province procederanno direttamente alle selezioni come previsto dalla legge regionale 11/2006.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate direttamente entro le ore 24 del 30 giugno all’indirizzo di posta clesc@clesc.it della Conferenza ligure degli Enti Servizio civile (Clesc), organo di garanzia del raggruppamento delle Ats del servizio civile.

La domanda deve essere presentata compilando il modulo, scaricabile in questa pagina, e allegando la fotocopia del documento di identità.

La domanda è scaricabile in questo link

Fonte: www.regione.liguria.it/bandi-e-avvis
 

Torna alle news della categoria "paginahome"
Torna alla pagina delle news

IN EVIDENZA


 

home page | associazione | i soci | lo statuto | eventi | edicola | visite | guestbook | blog | contattaci | foto

Sito Web di Euweb.it