Associazione USEI Unione di Solidarietà degli Ecuadoriani in Italia 10 anni al vostro servizio
Google Plus
Google+
 
05/10/2014 paginahome  
Sarà presentato a Roma il “Dossier Statistico Immigrazione 2014”
Il giorno 29 ottobre 2014, alle ore 10.30, verrà presentato il Dossier Statistico Immigrazione 2014, curato dal Centro Studi e Ricerche IDOS per conto dell’UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

“Dalle discriminazioni ai diritti”: questo sottotitolo del Rapporto, basato sul compito istituzionale dell’UNAR, costituisce la linea ispiratrice dei numerosi capitoli che mettono a disposizione i dati più aggiornati sui flussi, sui soggiornanti, sull’inserimento nel mondo del lavoro e nella società, sul nuovo panorama interreligioso e sullo stato delle pari opportunità, scendendo fino ai singoli contesti regionali.

In questo modo UNAR intende diffondere una conoscenza adeguata delle condizioni in cui versano gli immigrati in Italia, ponendo in evidenza chiusure e discriminazioni ma anche indicando le prospettive per un loro superamento.

Il Dossier Statistico Immigrazione, che tradizionalmente accompagna gli operatori sociali e i dipendenti pubblici nel loro impegno sul versante delle migrazioni e delle politiche di integrazione, verrà presentato il 29 ottobre a Roma (Teatro Orione) e, in contemporanea, in tutti i capoluoghi regionali e delle due province autonome.

Anche successivamente UNAR, con il sostegno del Centro Studi e Ricerche IDOS, metterà a disposizione il Dossier per organizzare eventi di sensibilizzazione in tutta Italia con il coinvolgimento della Rete nazionale contro le discriminazioni, degli Enti Locali e dell’Associazionismo.

Per il Direttore Generale dell’UNAR, Marco De Giorgi, “l’autorevolezza di questo Rapporto è data da una impostazione metodologica consolidata nel tempo, che consiste nel raccogliere i dati disponibili presso tutte le fonti ufficiali e nel presentarli in maniera efficace al dibattito pubblico per una corretta informazione. Se si vuole stimolare un processo decisionale che sia consapevole e informato su queste problematiche, occorre partire dalle evidenze statistiche e dalle conoscenze che ne derivano. Le segnalazioni pervenute al Contact center dell’UNAR attestano che in Italia sono ancora numerose le discriminazioni e il nuovo sussidio servirà a incentivare il cammino sulla via delle pari opportunità tra italiani, immigrati e nuove generazioni in una società ormai definitivamente interculturale”.

Per informazioni:

Centro Studi e Ricerche IDOS: tel. 06.66514345; 06.66514502
idos@dossierimmigrazione.it
www.dossierimmigrazione.it
UNAR: tel. 06.67792267;
unar@unar.it
www.unar.it


Fonte: Centro Studi e Ricerche IDOS
 

Torna alle news della categoria "paginahome"
Torna alla pagina delle news

IN EVIDENZA


 

home page | associazione | i soci | lo statuto | eventi | edicola | visite | guestbook | blog | contattaci | foto

Sito Web di Euweb.it