Associazione USEI Unione di Solidarietà degli Ecuadoriani in Italia 10 anni al vostro servizio
Google Plus
Google+
 
18/06/2014 paginahome  
Genova: Ricerca di Accompagnatori per Tour della Città Migranda
ACRA-CCS, nell’ambito del progetto “MygranTour: a European network of migrant driven intercultural routes to understand cultural diversity” finanziato dall’unione europea, e in collaborazione con Viaggi Solidali, Tour Operator di turismo responsabile, ricerca migranti interessati a intraprendere un percorso formativo per accompagnatori interculturali per itinerari di turismo urbano in quartieri ad alta densità di migrazione a Genova.

Il percorso formativo sarà di circa 80 ore totali, divise in 3 moduli da completarsi entro Gennaio 2015, a partire da settembre 2014, con lezioni intensive nei fine settimana tenute da esperti del settore. I diversi moduli permetteranno ai partecipanti di apprendere nozioni sull’accompagnamento dei turisti, sui temi dell’intercultura e del turismo responsabile e sulle migrazioni nelle grandi metropoli italiane. Il corso prevede anche una componente pratica con la realizzazione di passeggiate di prova, per scuole e cittadini. Le passeggiate si svolgeranno nei fine settimana.

I turisti che scelgono di visitare la città con le “guide migranti” sono interessati non solo a conoscere la città, ma anche qualcosa della storia, della personalità e della cultura della guida. L’accompagnamento dei turisti rappresenta un momento di incontro con i turisti e I cittadini, e l’incontro è una parte importante del turismo responsabile.

Le passeggiate migranti sono definite passeggiate interculturali. Questo significa che, nel corso della passeggiata, vengono illustrati aspetti delle diverse culture che caratterizzano il paese, la città e il quartiere dove avviene la visita, mettendo in luce gli elementi positivi e di dialogo tra le diverse culture.

I quartieri che verranno scelti per le passeggiate saranno caratterizzati da una presenza importante di immigrati (abitanti/esercizi commerciali) e che possano in
qualche modo raccontare le diverse culture che oggi arricchiscono la città.
I requisiti richiesti sono i seguenti:

--‐ Essere migrante, avere origini straniere o cittadinanza straniera

--‐ Parlare correttamente italiano

--‐ Essere interessato a far conoscere la propria cultura di origine

--‐ Apertura e curiosità verso culture diverse

--‐ Preferibilmente abitare in uno dei quartieri ad alta densità di migranti a Genova (non vincolante)

--‐ Disponibilità a parlare in pubblico

--‐ Impegno a seguire l’intero percorso formativo

Per iscrizioni e informazioni contattare:


Rossella Semino rossellasemino@acraccs.org

Tel: 3384097001

Sara Marazzini saramarazzini@acraccs.org

Tel: 02 27000291


Fonte: Juan Pablo Santi
 

Torna alle news della categoria "paginahome"
Torna alla pagina delle news

IN EVIDENZA


 

home page | associazione | i soci | lo statuto | eventi | edicola | visite | guestbook | blog | contattaci | foto

Sito Web di Euweb.it