Associazione USEI Unione di Solidarietà degli Ecuadoriani in Italia 10 anni al vostro servizio
Google Plus
Google+
 
``
 
11/02/2013 paginahome  
Elezioni: i funzionari di polizia chiedono ai candidati premier una nuova legge sull’immigrazione tra le priorità.
“Una legge concepita solo per produrre clandestini”: è la denuncia dell’Associazione nazionale dei funzionari di polizia (Anfp) che, in vista delle elezioni, indicano la modifica delle legge sull’immigrazione come una delle priorità per il nuovo esecutivo. In questi ultimi anni la sicurezza ha subito “enormi tagli, essendo stata considerata solo come un costo da ridurre. Un costo come molti altri”. Mentre “troppo poco ci si è domandati, quanto costino al Paese, in termini economici oltre che sociali, l’insicurezza e la criminalità".
È la premessa della lettera scritta ai vari candidati premier da Enzo Marco Letizia, segretario dell’Anfp, nell’imminenza delle elezioni politiche.
Le richieste dell’Associazione si articolano in otto punti. In tema di immigrazione, sottolinea Letizia, “occorre una profonda revisione dell’attuale legislazione” in materia che, “così come concepita, sembra solo essere destinata a produrre inevitabilmente clandestinità”.
(Red.)

Fonte: immigrazioneoggi news
 

Torna alle news della categoria "paginahome"
Torna alla pagina delle news

IN EVIDENZA


 

home page | associazione | i soci | lo statuto | eventi | edicola | visite | guestbook | blog | contattaci | foto

Sito Web di Euweb.it