Associazione USEI Unione di Solidarietà degli Ecuadoriani in Italia 10 anni al vostro servizio
Google Plus
Google+
 
20/09/2012 paginahome  
5º Torneo di Calcio Antirazzista Savonese
Sabato 22 settembre 2012 si terrà, presso il campo di calcetto della parrocchia di San Dalmazio nel quartiere di Lavagnola, il 5º Torneo di Calcio Antirazzista Savonese.

Le partite avranno inizio dalle ore 13 e vedranno la partecipazione di Africa United, Amici del Mediterraneo, Athletic FuoriControllo, MG Crew,Mojito CG, Radio Trafiko FC, Rifugiati Politici, Usei. Durante la giornata verrà distribuito gratuitamente un buffet a tutti i partecipanti e i simpatizzanti. Alle ore 18 è previsto un momento di dibattito a
microfono aperto sul tema immigrazione e razzismo.

Questa 5º edizione è il naturale prosieguo del lavoro svolto nei precedenti tornei, sempre con lo stesso spirito di aggregazione e solidarietà. Il tutto attraverso una partita di calcio, ben lontano da quello “reale”, quello dei palazzi alti, assurdo cocktail di business e leggi repressive. E rimanendo convinti che l’autogestione debba manifestarsi sin dai gesti più semplici, tutte le partite del torneo si svolgeranno senza arbitro.

A questa 5ª edizione parteciperanno anche due squadre composte da giocatori africani fuggiti dal conflitto libico e ospiti nella nostra città. Ciò sarà occasione per parlare della loro situazione: inseriti in un progetto di emergenza, finanziato dal governo a seguito della partecipazione anche italiana alla guerra in Libia, in scadenza a fine anno, si ritrovano ora senza sapere cosa sarà di loro e in attesa di un documento che in molti casi non verrà concesso.

Per promuovere la conoscenza e il rispetto tra le diverse culture. Contro il razzismo che impregna la nostra società: sia il razzismo dilagante nelle strade, fatto di aggressioni fisiche e verbali, sia il razzismo istituzionale di cui si fa portatore lo stato, attraverso la repressione, la persecuzione dei migranti per le strade nel nome di una squallida caccia al clandestino con l'obiettivo di legittimare strutture disumane e
Sadiche come i Centri di Identificazione de Espulsione (CIE).

Vogliamo simbolicamente dedicare questa edizione a Samb Modou e Diop Mor, i due giovani senegalesi uccisi per mano fascista il 13 dicembre scorso a Firenze, e a tutti gli immigrati che subiscono la violenza razzista nelle strade di questa Italia che vuole apparire democratica e tollerante.

L'ingresso al campo è ovviamente gratuito. Invitiamo pertanto tutte le persone sensibili all'argomento a venire sabato 22 settembre al 5º Torneo di Calcio Antirazzista Savonese.


Fonte: "fuoricontrollo"
 

Torna alle news della categoria "paginahome"
Torna alla pagina delle news

IN EVIDENZA


 

home page | associazione | i soci | lo statuto | eventi | edicola | visite | guestbook | blog | contattaci | foto

Sito Web di Euweb.it