Associazione USEI Unione di Solidarietà degli Ecuadoriani in Italia 10 anni al vostro servizio
Google Plus
Google+
 
17/11/2011 paginahome  
Dialogo e integrazione tra gli obiettivi del Governo Monti
Grazie Presidente Monti, soprattutto a nome dei cinque milioni di stranieri che vivono in Italia, per la Sua decisione di istituire un Ministero per la cooperazione internazionale e l’integrazione e per averlo affidato ad Andrea Riccardi, la persona giusta al posto giusto, al momento giusto.
Tre anni di politiche incentrate esclusivamente sulle esigenze securitarie hanno prodotto una normativa tutta proiettata a circoscrivere l’accesso a numerosi diritti da parte degli immigrati (in tema di ricongiungimento familiare, diritti sociali, matrimonio, ecc.) ed al tempo stesso hanno ostacolato, se non del tutto impedito, qualunque proposito di adeguare la legislazione nazionale agli standard europei in materia di accesso alla cittadinanza (in particolare dei minori), per non parlare del diritto alla partecipazione alla vita politica a livello locale.
Anche se siamo perfettamente consapevoli che il conseguimento di questi due obiettivi, fondamentali per una efficace politica per l’integrazione, appartenga al Parlamento, abbiamo ora la certezza che il Governo con il suo ministro Andrea Riccardi – al quale vanno i sinceri auguri di buon lavoro da parte della Redazione di ImmigrazioneOggi – non mancherà di stimolare l’Assemblea anche su questo fronte.
(Raffaele Miele)

Fonte: `immgrazioneoggi.it`
 

Torna alle news della categoria "paginahome"
Torna alla pagina delle news

IN EVIDENZA


 

home page | associazione | i soci | lo statuto | eventi | edicola | visite | guestbook | blog | contattaci | foto

Sito Web di Euweb.it