Associazione USEI Unione di Solidarietà degli Ecuadoriani in Italia 10 anni al vostro servizio
Google Plus
Google+
 
18/05/2011 paginahome  
Premio Letterario Internazionale di Poesia e Narrativa. “L’INTEGRAZIONE CULTURALE PER UN MONDO MIGLIORE”
Nell'ambito della collaborazione tra Italia ed Ecuador, il Consolato Generale dell’Ecuador e la Sezione Letteratura dal Centro Ecuadoriano de Arte y Cultura, presso, con Sede a Milano in Via Vittor Pisani, 9 - 20124. Intende unire le nostre due realtà culturali in un unico grande crogiolo di pace e fratellanza progettando un Premio Letterario Internazionale di Poesia e Narrativa, di grande prestigio, intitolato “L’INTEGRAZIONE CULTURALE PER UN MONDO MIGLIORE”
Partendo dalla filosofia che Il Centro Ecuatoriano de Arte y Cultura, promuove la pace, la fratellanza e l’integrazione delle culture, come risorsa per lo sviluppo di un mondo migliore. Da tale raziocinio nasce questo premio e invita alla partecipazione aperta a tutti i cittadini, senza distinzione di sesso, religione e razza.
Il premio si suddivide in tre sezioni: Sezione “A” Poesia singola inedita – edita. Sezione “B” Libro di Poesia edito. Sezione “C” Narrativa edita. Gli elaborati possono essere proposti in lingua italiana, inglese o spagnola.
Ci teniamo a precisare che il premio è senza fini di lucro, ed il costo del medesimo, viene autofinanziato grazie alla collaborazione degli sponsor, che sostengono l’integrazione culturale. E del contributo per spese di segretaria. E sarà proposto ogni anno, in concomitanza con la Fiera Internazionale del Libro. (quest’anno per motivi organizzativi lo si consegnerà il giorno 29 ottobre 2011 a Milano)
Con le molteplici amicizie che conta e sostengono le iniziative del Centro Ecuadoriano de Arte y Cultura, abbiamo composto una giuria di pregio, così composta:

Presidente del premio è Guaman Allende che coordinerà i lavori della giuria presieduta dalla Prof.ssa Ninnj di Stefano Busà e dai membri: Dr. Corrado Calabrò, Prof. Alessandro Quasimodo, Dr. Franco Loi, Dr. Angelo Gaccione, Dr. Rodolfo Vettorello, Don Alessandro Vavassori, Prof. Haidar Hafez, Prof.ssa Lorenza Franco, un rappresentante diplomatico del governo ecuadoriano ed il Maestro Gino Masciarelli, che ha realizzato un trofeo in esclusiva per il premio.
A ogni edizione verrà invitato a partecipare in qualità di madrina/padrino dell’evento un personaggio riconosciuto a livello internazionale, meritevole per i suoi sforzi tesi a contribuire nel processo d’integrazione culturale nel mondo. Al quale, le si consegnerà il premio speciale (una scultura realizzata dal maestro Gino Masciarelli, che rappresenta il profilo dell’Ecuador con due mani di adulto che sostengono un libro, a rappresentare “la pace – il sapere” e dalla parte opposta in rilievo i 5 continenti a rappresentare “L’integrazione - la fratellanza”

Ai vincitori del 1° posto di poesia singola edita e inedita sarà assegnato corrispettivamente assegno di 500 euro, al 1° posto di libro di poesia e narrativa edito sarà assegnato un biglietto aereo a/r per Ecuador, oltre che al 1° 2° e 3° posto di ogni sezione, si consegnerà lo stesso trofeo realizzato in un materiale simile, con lo stesso valore di azione lodevole, ai 100 partecipanti meritevoli si consegnerà diplomi personalizzati di merito, oltre ad essere inseriti nella antologia cartacea realizzata per il premio.
I nostri punti forti per avere l’Alto Patrocinio dello Stato, sono proprio avere una giuria di intellettuali di grande pregio e dare premi unici e personalizzati nel suo genere. Vi invitiamo a partecipare numerosi.

Fonte: CEAC Sezione Letteratura
 

Torna alle news della categoria "paginahome"
Torna alla pagina delle news

IN EVIDENZA


 

home page | associazione | i soci | lo statuto | eventi | edicola | visite | guestbook | blog | contattaci | foto

Sito Web di Euweb.it